domenica 16 luglio 2017

La Saponaria Idrolato di Fiori d'Arancio Bio | Review

Il tonico è diventato uno step fondamentale durante la skincare della sera. La coccola finale dopo una giornata pesante.
Oggi vi parlo del tonico del periodo, l'Idrolato di Fiori d'Arancio Bio del brand La Saponaria.  
A farmi conoscere questo prodotto è stata, ancora una volta, Sara (click alla sua recensione).  
Non avevo mai utilizzato un idrolato come tonico e, se le premesse sono queste, sentiremo ancora parlare di idrolati da queste parte. Per dovere di cronaca, l'idrolato è ottenuto dalla distillazione di piante officinali appena raccolte che conservano integre tutte le loro proprietà (click).
Si prestano perfettamente ad essere utilizzati come tonici per le loro proprietà rinfrescanti, purificanti e decongestionanti. 

Parto subito con il packaging, l'unica nota negativa di questo prodotto. 
Appena acquistato, l'idrolato è contenuto in un flaconcino (che mi ricorda quelli dello sciroppo) scuro con l'etichetta riportante tutte le informazioni. Sembra di vetro ma non lo è. In caso di caduta, non c'è il rischio che la confezione vada in frantumi. Ciò che proprio non mi piace di questa confezione, è la sua apertura, troppo ampia. 
 
Questo fatto è però soggettivo. A me piace vaporizzare il tonico su tutto il viso. C'è chi invece preferisce utilizzare un dischetto di cotone e, in questo secondo caso, una confezione di questo tipo è perfetta. Molto semplicemente ho trasferito l'idrolato in una confezione spray e ci ho attaccato la sua etichetta.

La casa madre consiglia la versione ai Fiori d'Arancio Bio principalmente alle pelli secche. Il prodotto è in grado di tonificare, lenire, rinfrescare e rigenerare l'epidermide.
Come ben sapete, la mia pelle è mista ma ha beneficiato di tutte le qualità di questo prodotto che vaporizzo generosamente su tutto il viso dopo il detergente.
La sensazione di freschezza è la prima che avverto. Dopo una giornata pesante, è proprio quello che ci vuole. La mia pelle sembra bersi questo idrolato, nonostante abbondi con la vaporizzazione, il prodotto si assorbe subito e la pelle risulta davvero rigenerata oltre che pulita e luminosa. 
Sul sito La Saponaria, viene specificato che i fiori d'arancio sono utilizzati anche per le loro proprietà calmanti e distensive sul sistema nervoso. Ragazze, è vero!
Quando questo prodotto entra in contatto con il viso, la pelle si rilassa e si distende. La stanchezza accumulata durante il giorno quasi sparisce.
La profumazione è molto delicata, può una fragranza avere il profumo del relax? Beh, questa a suo modo ne è dotata e contribuisce alla generale sensazione di benessere che questo prodotto è in grado di offrirmi.
Non utilizzo nient'altro una volta che la pelle ha assorbito il prodotto. Vado a letto rinfrescata, rilassata e contenta.
All'interno della confezione sono contenuti 100 ml di prodotto e il prezzo si aggira tra i 3,50 e i 5 € a seconda di dove lo si acquista.

Sono rimasta estramente colpita da questo prodotto, che consiglio caldamente a chiunque. Sicuramente approfondirò il mondo degli idrolati.

Conoscete questo prodotto? Siete solite utilizzare il tonico? Quale mi consigliate?
Fatemi sapere tutto nei commenti!

11 commenti:

  1. Utilizzo sempre il tonico ma mi sono sempre orientata o sulla classica Acqua di Rose Roberts o su tonici L'Oréal. Da tempo vorrei provare uno di questi idrolati, di cui sento sempre parlare bene. La descrizione che ne hai dato, in merito proprio al profumo rilassante, calza alla perfezione. Anche a me capita di utilizzare alcuni prodotti che hanno il potere di rilassarmi all'istante e che amo particolarmente usare di sera. La boccetta per me potrebbe andare bene, dato che utilizzo il tonico sul dischetto di cotone.

    RispondiElimina
  2. Questi idrolati de La Saponaria, sono molto carini, ce ne sono di vari tipi e costano proprio poco... gli perdoniamo il pack senza erogatore!
    Questo nello specifico non andrebbe bene per la mia pelle, ma so che molte ne spruzzano un po' sul cuscino perchè aiuta a conciliare il sonno!

    RispondiElimina
  3. Utilizzo sempre il tonico ciao, ma quello astringente di Antos perché mi ci trovo bene da mesi ormai. Non me l'aspettavo sinceramente ma, mi piace un sacco. Adesso sto provando l'acqua di Fiordaliso di Alkemilla e per adesso posso dirti che non è male. Ma ovviamente o riacquistato quello di Antos ^^
    Mi hai fatto conoscere un nuovo prodotto, grazie!

    RispondiElimina
  4. Linda :D
    Nonostante ultimamente mi sia avvicinata parecchio al mondo della skincare, gli idrolati non me li sono mai filati più di tanto. Ti dirò mi hai incuriosita. Tempo fa ero stata tentata di provare quelli di Biofficina Toscana, ma non sapendo bene di che prodotto si trattasse li ho lasciati stare. Se è vero che è così rinfrescante e distendente mi potrebbe interessare, poi per il prezzo che ha si potrebbe anche provare. Sì, mi devo fare una cultura sugli idrolati :D

    RispondiElimina
  5. Io sono davvero felice che tu abbia scelto di provarlo dopo averne letto da me :) perché questo prodotto è seriamente meraviglioso ed io mi ci farei praticamente il bagno :D

    RispondiElimina
  6. mi fà piacere che approfondirai sugli idrolati, perchè per me sono cose nuove, quindi mi fà piacere saperne di più, io da poco ho iniziato ad utilizzare il tonico nella mia routine, prima devo dire che lo ignoravo completamente.

    the smell of friday ☕

    RispondiElimina
  7. io vorrei provare l'idrolato alla lavanda *-*

    RispondiElimina
  8. Ed ecco che la mia wishwish si allunga >.<
    Io amo i tonici *-* i miei preferiti in assoluto sono quello all'elicriso di BioMarina e quello alle 2 rose di Naturaequa <3 il secondo in particolare lo sto usando tantissimo anche a trucco fatto per rinfrescarmi un attimo
    E si, pure io amo vaporizzarlo sul viso :3 trovo che usarlo col dischetto sia un grandissimo spreco di prodotto -.- e di cotone...

    RispondiElimina
  9. mai sentito parlare di idrolato! Se però è un estratto di piante e cose naturali che possono solo far bene, penso da quì a poco diventerà il tonico definitivo!
    Anch'io preferisco vaporizzare, di gran lunga!!

    RispondiElimina
  10. This is amazing!

    BEAUTYEDITER.COM

    RispondiElimina
  11. Non ho mai provato gli idrolati La Saponaria, ma è una tipologia di prodotto di cui non riesco proprio a fare a meno 😍 Amo l'idrolato all'elicrisio e quello all'Erica di Dabba!

    RispondiElimina