domenica 31 dicembre 2017

Top Beauty 2017

Vi offendete se interrompo il lungo digiuno con l’originalissima riflessione “dove è andato quest’anno? Cioè, non ci credo che siamo già nel 2018!”
Concezione del tempo a parte, quale modo migliore di inaugurare un nuovo anno ripercorrendo i prodotti preferiti di quello appena trascorso?
Le labbra, e di conseguenza tutto ciò che gravita intorno ad esse, sono state le vere protagoniste. Ho acquistato una quantità di prodotti che se ci penso dovrei andare a nascondermi dalla vergogna quindi la maggior parte di quello che vi mostrerò saranno dei rossetti. È stato però anche l’anno della skincare, un mondo meraviglioso ancora tutto da scoprire.
E proprio dalla cura della pelle vorrei partire, con due prodotti terminati e pertanto non presenti in foto. Il Contorno Occhi Antirughe di Biofficina Toscana è stato il mio prodotto preferito in assoluto del 2017. Mi ha dato più soddisfazione anche dei rossetti liquidi. Con il suo profumino dolce e fruttato, la sua consistenza delicata e ad assorbimento rapido, ha saputo idratarmi la zona oculare in maniera impeccabile e a renderla liscia e levigata. Per altre parole d’amore, cliccate qui.
Altra scoperta dello scorso anno sono stati gli idrolati. La mia pelle si è innamorata follemente dell’Idrolato ai Fiori d’Arancio de La Saponaria. Una coccola paradisiaca per il mio viso: idratazione, azione lenitiva e rilassante, luminosità. Per maggiori dettagli, si prega di rivolgersi all’apposita recensione.
Il Siero Viso Antiossidante di Biofficina Toscana è un altro di quei prodotti che consiglierei a chiunque e ad occhi chiusi. Alla mia pelle mista apporta il giusto grado di idratazione ma soprattutto la lascia estremamente luminosa. Presto gli dedicherò un post a parte.
Compro sempre meno smalti perché nel tempo ho praticamente accumulato tutti i colori e rispettive sfumature del pianeta. Tuttavia Maximilian Strasse-Her di Essie ha saputo sorprendermi per la sua versatilità. Lo definirei come un salvia chiaro con del grigio che vedo perfetto ed elegante in qualsiasi occasione e stagione. La qualità degli smalti Essie non si discute. Sono cremosi, lucidi e duraturi.
Passiamo ora al reparto labbra per il quale, dopo una lunga meditazione, ho selezionato sei referenze. Queen di Mulac e Backtalk di Urban Decay si assomigliano molto a livello di tonalità. Sono entrambi di un bel rosa malva freddo, il colore con il quale mi sento più a mio agio. A livello di performance sono entrambi ottimi. Queen è solo più ruvido da stendere mentre Backtalk è molto più cremoso. Ovviamente devono figurare Lolita e Lolita II, i due Everlasting Liquid Lipstick di Kat Von D che preferisco tra i quattro in mio possesso. La durata è molto alta e sono anche confortevoli sulle labbra per essere dei rossetti liquidi. Lolita è quello che preferisco per una pura questione cromatica. Sulla mia labbra vira tanto al malva scurendosi parecchio. Lolita II è invece un bellissimo marroncino che sta bene praticamente su tutto e su chiunque. Sono due tonalità che vi consiglio se siete in dubbio. Il Melted Matte di Too Faced nella colorazione Lady Ball è invece il rossetto più long lasting della mia collezione. Dura a qualsiasi cosa, giuro. E pur durando svariate ore, non secca mai le labbra. Una menzione doverosa anche al prodotto che più ho utilizzato la scorsa estate, il Maybelline Color Drama in Fab Orange. Anche in questo caso, abbiamo un rossetto molto cremoso e di un bellissimo rosso aranciato. La durata non è delle più alte ma è talmente confortevole che sull’effetto long lasting chiudo un occhio.
Ogni anno tra i preferiti vi propongo un ombretto Nabla. Lo scorso anno ne ho acquistati diversi ma Mystic ed Alchemy, facenti parte della collezione estiva, mi hanno letteralmente rapita con le loro tonalità magnetiche. Gli ombretti del brand danno dipendenza, io vi avverto. Hanno una consistenza morbida, quasi burrosa nel caso di Mystic. Si sfumano benissimo e, con l’aiuto di un primer, rimango vividi per parecchie ore.
Faccio fatica a trovare un difetto alla palette Becca X Chrissy Teigen Glow Face Palette. Le polveri sono luce pura sul viso. Per swatches e maggiori dettagli, cliccate qui e verrete indirizzate all’apposita recensione.
Ed eccoci giunte alla fine. Il mio bilancio (non richiesto) del 2017 è molto positivo e spero che questo nuovo anno sia entusiasmante ed avvincente come quello appena trascorso.
Ma ora ditemi, quali sono stati i vostri prodotti preferiti dei 365 giorni passati? Com’è stato in generale lo scorso anno? Su, su fatemi sapere tutto nei commenti! E auguri a tutte voi per un 2018 pieno di serenità, soddisfazioni, risate e, ovviamente, makeup! 

32 commenti:

  1. i melted matte di too faced devo assolutamente prenderne uno! ne sento solo parlar bene!

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lady Ball, oltre ad essere un rosso bellissimo, è anche infinitamente duraturo! Non conosco le altre colorazioni disponibili ma se sono tutte valide come questa tanto meglio!

      Elimina
  2. Le tinte di Kat e la Melted ce l'abbiamo in comune ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello sapere che i prodotti che amo sono apprezzati anche da altre lettrici!

      Elimina
  3. Linda mi hai fatto venire la smania di avere quello smalto, è troppo bello! Io sto ancora ragionando sulla quantità vergognosa di prodotti labbra che ho comprato, per trovarne un numero umano da indicare come mio preferito XD
    Auguro un bellissimo 2018 anche a te ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fede se lo trovi da qualche parte devi assolutamente prenderlo, è bellissimo!
      Io lo avevo trovato da Sephora credo duranti il periodo di saldi invernali *-*
      Io ho contato il numero di rossetti acquistati, così per farmi del male. Risultato? Shame, shame, shame, shame.
      Per me puoi anche indicare una ventina di colorazioni, il post lo leggerei lo stesso accompagnata da penna e taccuino per prendere appunti😉

      Elimina
  4. Ciao Linda e buon anno!
    Hai dei prodotti top davvero belli. Molto bella la palette Becca! Quest'anno mi sono concentrata su scrub corpo, smalti e maschere in tessuto e monodose che devo ancora utilizzare (mi dispiace usarle..) ma sarà il mio obiettivo del 2018.
    Buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziana, buon anno a te!
      La palette Becca è stata una vera chicca, ringrazio ancora il mio ragazzo per avermela regalata a sorpresa ;)
      Lo scrub corpo è un prodotto che anche io ho utilizzato spessissimo lo scorso anno ma nessuno si è meritato di finire tra i top. Di smalti ne ho acquistati solamente due, questo essie del post e uno di OPI. Mi sono data una regolata nell'acquistare questo prodotto, vista la quantità di boccetti accumulati nel tempo!
      Un bacione!

      Elimina
  5. Io invece è proprio di rossetti e tinte labbra che devo acquistare in quantità industriale quest'anno! Vorrei buttarmi su diverse tinte Kat, e chissà se Sephora le mette in sconto questo mese, mah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace il tuo proposito! Io mi vergogno della quantità di rossetti acquistata ma la mia wishlist ne contempla già almeno altri dieci. I prodotti labbra non sono mai abbastanza, sono di questa idea!
      Per Kat vale sicuramente il 10% ma sono curiosa: Quali colori stai puntando?

      Elimina
  6. Ciao Linda, buon anno
    ho iniziato a fine anno ad acquistare tinte labbra come hai visto, quindi il 2018 sarà dedicato a rossetti liquidi e illuminanti. Ho trovato su cult beauty una palette di anastacia in sconto inizierò da quella e da una becca l'altra che ha sephora insieme al set di liquidi lipsticks di kat von d. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai accumulato un bel bottino con le tinte Nabla cara Alex. E lasciami dire che hai fatto proprio bene!
      Cult beauty lo tengo monitorato anche io. Quest'anno vorrei acquistare la modern renaissance e un rossetto di Charlotte Tilbury!
      Il set di Kat l'ho visto anche io. Bellissimo ma non me la sono sentita di acquistarlo!
      Buon anno anche a te!

      Elimina
  7. Vorrei provare il contorno occhi Biofficina...ne ho sentito parlare bene ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' semplicemente divino! Fammi sapere cosa ne pensi se mai dovessi provarlo!

      Elimina
  8. Linda prima di tutto buon anno <3
    Io ho già programmato il post con i top ed i flop del 2017 quindi fra non molto uscirà sul blog :)
    In comune non abbiano nulla, però devo dire che anche io lo scorso anno mi sono avvicinata maggiormente ai rossetti e alla skincare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon anno a te cara Ile!
      Non vedo l'ora di leggere il tuo post allora :)
      Rossetti e skincare è stato un ottimo binomio per me che sicuramente si ripeterà in questo 2018!

      Elimina
  9. Ciao Linda! Tantissimi auguri di buon anno! Davvero tutti belli i tuoi top soprattutto gli ombretti Nabla!! Un bacione

    RispondiElimina
  10. Auguri a te cara Cinzia!
    Eh si, gli ombretti Nabla sono proprio belli, non c'è niente da fare!

    RispondiElimina
  11. Sto giusto cercando un siero viso per ultimare la mia skincare routine, penso che proverò quello che hai usato tu dato che ne hai parlato bene.
    Un bacione e buon 2018 cara Linda! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon anno a te Sara!
      Guarda, questo siero è stata una vera rivelazione! Con un utilizzo quotidiano la mia pelle è diventata bellissima e molto luminosa. Ora che l'ho terminato e ne sto utilizzando un altro, noto già la differenza!

      Elimina
  12. Arrivo un po' in ritardo a farti gli auguri di Buon Anno ^__^ ma l'ultimo periodo per me è stato un casino infernale. Concordo con te che il 2017 è volato via e la cosa mi lascia un po' basita. Sento nuove rughe che mi camminano sul viso XD. Non è stato comunque un buon anno per me. Ho perso mia nonna e questa la cosa più drammatica.
    Passando ai prodotti preferiti del 2017, annovero anch'io le Lolita di Kat e in generale i rossetti liquidi. Ne ho acquistati veramente tanti tra Mulac, Kat e Nabla. Riguardo alle palette, in assoluto la Naked Heat. E' stato anche l'anno della skin care, ma non mi sento ancora pronta per decretare i miei prodotti preferiti. Un bacione, Linda <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon anno a te cara Ele!
      Mi dispiace molto per il tuo lutto e comprendo il dolore che si prova a perdere un nonno. Per me l'anno infernale è stato il 2016, segnato appunto da gravi perdite. Che dire, ti auguro tutta la serenità possibile!
      Passando al lato più frivolo, anche per me è stato l'anno delle tinte. Sono passata da averne due /tre e al 31 dicembre ero abbondantemente in doppia cifra🙈
      È stato anche l'anno della skincare. Con dedizione, tutti i giorni mi sono concentrata sulla pelle e i risultati si notano :)

      Elimina
  13. Bellissimi quei due ombretti Nabla...e la palettina l'avevo già ammirata tanto a suo tempo! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mystic soprattutto *-*
      Sai che la palettina è scontata sul sito Sephora?

      Elimina
  14. Intanto ti faccio tanti auguri <3
    Il mio 2017 è stato "intenso", ma verso l'ultima parte ci son stati risvolti molto positivi :) quindi ora punto tutto sul 2018 per la realizzazione dei miei sogni più grandi <3
    Quest'anno però è stato una rivelazione per quanto riguarda la skincare *-* quel siero di BT me lo sono mangiato praticamente xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri a te Ludo :*
      Ti auguro davvero tutto il meglio in questo nuovo anno, davvero!
      Anche per me la skincare è stata una rivelazione. Ora vorrei provare un sacco di prodotti nuovi perché ho notato dei miglioramenti incredibili della pelle e mi si è aperto un mondo! Povero portafogli!

      Elimina
  15. Wonderul post darling, so nice and interesting!
    I just follow the blog, follow back?
    Kisses
    https://elenabienvenido.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I'm glad you liked my post but I do not do follow for follow here on my blog.
      I would like to have people who read me for my contents!

      Elimina
  16. Io ho trovato molti prodotti buoni per la skincare. Diciamo che le mie finanze si sono focalizzate su quella categoria visto che del makeup ne ho in abbonadanza. Tra i tuoi prodotti il siero di Biofficina Toscana è uno di quei prodotti che dovrò assolutamente provare nel 2018!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me lo scorso anno è stato una continua scoperta nell'ambito skincare. È un mondo che mi appassiona sempre di più e mi invoglia ad investirci visto che anche io di makeup ne ho in abbondanza!
      Il siero è meraviglioso Ali!

      Elimina
  17. Non ho mai provato nulla di quelli che mostri. Però voglio prendere qualcosa di Becca, ho visto da sephora della bellissime minitaglie! Anche il melted è davvero bello, il punto di rosso è molto bello

    RispondiElimina
  18. Di Becca ho anche il minikit Opal preso da Sephora e te lo consiglio caldamente! Gli illuminanti sono meravigliosi sul viso!

    RispondiElimina