domenica 22 gennaio 2017

Prodotti finiti #8

Facciamo che passiamo direttamente ai prodotti terminati a novembre e dicembre? Non riesco a scrivere l'introduzione oggi quindi passiamo direttamente agli empties. La sensazione di onnipotenza è stata grande (si, quando scrivo questi post mi sento una specie di supereroe).
 
Come sempre tentiamo di dare una logica al caos, partendo dai prodotti per capelli:
 
La mousse Franck Provost 24h Expert Ricci mi è piaciuta tantissimo! Modellava i miei ricci (naturali) meravigliosamente, lasciandoli ben definiti ma non pesanti. Bello anche l'effetto volume. Sicuramente la ricomprerò!
Lo shampoo Garnier Ultra Dolce alla lavanda è stato un prodotto ok, niente di miracoloso ma neanche pessimo. Lavava bene, lasciava puliti i capelli che non risultavano appesantiti. Lo ricomprerò? Può darsi, ogni tanto uno shampoo del brand viene a casa con me.
Invece lo shampoo Girasole e Arancio Dolce de La Saponaria è il mio top dei top da sempre. Si, posso dire con certezza che sia lo shampoo migliore per i miei capelli secchi. Li lava benissimo, non li aggredisce e li lascia lucenti e pulitissimi per almeno quattro giorni. Ho finito le scorte che avevo in bagno quindi urge un nuovo acquisto.
La maschera Omia all'aloe vera l'abbiamo incontrata anche nel post sui prodotti top del 2016. Non pensavo che questo prodotto fosse così tanto valido! Io l'ho utilizzata come balsamo e, pur lasciandola in posa neanche un minuto, mi rendeva i capelli mordibi e districati come non mi era mai successo. La sua profumazione delicata e buona mi faceva capitolare ogni volta che aprivo il vasetto. In più, come scritto anche sulla confezione, l'effetto anti crespo si notava tutto. E fidatevi se a dirlo è una che vive in pianura Padana dove regna l'umidità 365 giorni su 365. La riacquisterò? In futuro sicuramente si, prima mi piacerebbe provare altri balsami (ciao Alkemilla) e altre maschere Omia.

Categoria prodotti viso. Dopo eoni sono riuscita a terminare la Mint Julep Masque di Queen Helene. Le mie opinioni positive non sono cambiate rispetto alla recensione che le avevo dedicato. Ottimo prodotto che si merita tutta la sua fama. Lo riacuisterò? Per il momento no perchè sono curiosa di provare altro. Ma la consiglio a tutti.
Con lo struccante occhi bifasico di Garnier vado ormai sul sicuro! Rimuove tranquillamente ogni tipo di trucco, anche quelli più pesanti o waterproof, senza bruciare e senza appannare la vista. Peccato solo che la confezione sia piccolina. Lo riacquisterò? Già fatto e continuerò a farlo.
Terminata anche la Gesichtswasser di Balea, detta anche acqua rinfrescante che la sottoscritta ha utilizzato come tonico la sera. L'effetto fresco era molto piacevole, così come piacevole è la profumazione delicata. Peccato che risultasse parecchio appiccicosa sul viso, caratteristica che dopo un po' mi ha stancata. La riacquisterò? No, neanche se avessi un DM vicino perchè odio avere la pelle appiccicosa.
Altro prodotto da DM terminato è l'Aqua Peeling di Alverde alle alghe marine. L'ho trovato un buon prodotto, molto delicato sulla pelle ma per questo non meno efficace. L'unico problema, ahimè comune a molti prodotti tedeschi, è l'odore di alcool. Non è mai stato insopportabile però si sentiva, soprattutto passata la metà. Lo riacquisterò? Se avessi un DM vicino potrei pensarci.
Il contorno occhi rivitalizzante ViviVerde Coop è stato un prodotto carino. La zona per me non rappresenta un grosso problema perchè non è secca. Questo dava quel minimo indispensabile di idratazione che per me era sufficiente ma per altri sarebbe potuto essere acqua fresca. Assorbimento rapido quindi potrei riacquistarlo penserete voi. Non avevo ancora fatto i conti con il contorno occhi Biofficina Toscana, prodotto che ha rivoluzionato completamente l'idea di contorno occhi che mi ero fatta.
Quanto mi è piaciuto il bagnodoccia al Mandarino e Lime di Le Petit Marseillais? La profumazione ha contribuito al 90% ma anche il prodotto in sè è valido. Molto rinfrescante e non aggressivo, peccato solo che il meraviglioso profumo agrumato non fosse molto persistente sulla pelle. Lo riacquisterò? Perchè no.
Nonostante il deodorante roll on di Natura Amica sia terminato, nutro ancora qualche perplessità. Non sempre, soprattutto durante il periodo estivo, si è rivelato affidabile al 100%. Sia chiaro, non ho mai puzzato brutalmente ma non tutto era tenuto a bada. Inoltre con il caldo, tirava fuori un retrogusto salino (mi scuso per l'immagine orripilante ma così è). Peccato perchè in lui non ho trovato il deodorante bio della vita. La ricerca continua ma, al momento, senza successo. Lo riacquisterò? Per la stagione fredda si.
La crema mani al limone e verbena di Sephora mi è piaciuta tantissimo, non solo per la profumazione fresca e agrumata che, già lo sapete, adoro. La sua texture fluida e leggera riusciva ad idratare bene le mani e si è sempre assorbita rapidamente. Se solo non avessi millemila creme mani da terminare l'avrei già riacquistata.
Il balsamo labbra di Balea si è rivelato un valido alleato. Lasciava le labbra idratate a lungo ma niente è paragonabile agli Addolcilabbra di Alkemilla, motivo per cui non lo riacquisterò (anche perchè non vivo in terra DM dotata).
Oltre ai campioncini, possiamo scorgere il profumo Light Blue di Dolce & Gabbana. Che dire, la profumazione fresca me lo ha fatto indossare volentieri. Mi aspettavo però una durata molto maggiore, questo faceva mezza giornata poi quasi più nulla e visto quello che costa...no, non lo riacquisterò.
I dischetti struccanti Conad sono validi per quanto validi possano essere dei dischetti struccanti. Posso dirvi che non si sono mai sfaldati.
Ho iniziato uno smaltimento di campioncini altrimenti rischio di rimanere sepolta ogni volta che apro un cassetto del bagno. Troviamo la crema viso Weleda nella variante Nachtkerze, termine tedesco di enotera. In entrambe le lingue non ho idea di cosa stiamo parlando. Mi sono però fatta un'idea sulla crema perchè quattro campioncini sono stati sufficienti. La consistenza è molto leggera e fluida, proprio come piace a me. L'assorbimento è rapido, proprio come piace a me. La profumazione è terribile, proprio come non piace a me; al mio naso è puzza. Fortunatamente non è persistente ma è fastidiosa, motivo per cui, purtroppo, non acquisterò la full size.
Random troviamo una crema opacizzante de La Roche Posay, non male, una crema Dior che mi ha lasciata totalmente indifferente e un campioncino di shampoo uso frequente e volumizzante Guam. Una applicazione è troppo poca per potersi esprimere, vi posso dire che mi ha lasciato i capelli puliti.

Probabilmente nessuno sarà arrivato alla fine di questo papiro ma se mi state ancora leggendo, mi raccontate se conoscete qualcuno di questi prodotti e se avete finito qualcosa di recente?

65 commenti:

  1. quanti prodotti complimenti!!! ^^

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mallory! Sono stati mesi propizi :)

      Elimina
  2. Lo shampoo girasole e arancio dolce de La Saponaria é il mio shampoo preferito in assoluto... lo abbiano al balsamo concentrato attivo di Biofficina Toscana e il risultato sul miei capelli é ottimo!
    Un bacio!

    Nuovo post sul mio blog!
    Se ti va ti aspetto da me!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo shampoo La Saponaria è da un paio di anni il mio prodotto preferito, purtroppo io con i prodotti per capelli Biofficina mi trovo male. Tutte le referenze che ho provato mi rendono la chioma come paglia :(

      Elimina
  3. Io comune con te ho lo shampoo ultra dolce (alla camomilla ^^) che, ma sì, amo.
    Non impazzisco, ma fa dignitosamente il suo lavoro.
    Invece STRA-ADORO lo struccante di Garnier!!
    Peccato sia piccolino :(

    eyelineronfleek93.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mai provato la versione alla camomilla!
      Condivido l'amore per Garnier, quello si!

      Elimina
  4. Ti posso dire che io ho deciso di fare direttamente il post "prodotti terminati del periodo"? Inizio tremila flaconi alla volta e non li finisco mai ovviamente. Finché si tratta di shampoo e bagnoschiuma mi da una mano mio marito, ma per il resto ho i cassetti pieni di cose iniziate. Grazie per la dritta sullo struccante bifasico Garnier, se non brucia sarà mio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. All'inizio ho tentato di farla diventare una rubrica mensile ma a volte rischiavo di mostrare letteralmente due prodotti :/
      Lo struccante Garnier è meraviglioso, provalo:)

      Elimina
  5. Ti posso dire che io ho deciso di fare direttamente il post "prodotti terminati del periodo"? Inizio tremila flaconi alla volta e non li finisco mai ovviamente. Finché si tratta di shampoo e bagnoschiuma mi da una mano mio marito, ma per il resto ho i cassetti pieni di cose iniziate. Grazie per la dritta sullo struccante bifasico Garnier, se non brucia sarà mio!

    RispondiElimina
  6. Ciao cara,
    complimenti per la quantità di prodotti finiti. La settimana prossima credo che scriverò quello di gennaio sui prodotti finiti, questo mese mi sta dando tante soddisfazioni. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alex! In effetti sono stati due mesi produttivi :)
      Spero di continuare con questi ritmi tutto l'anno :)
      Bacio

      Elimina
  7. Parliamo della bellissima sensazione di buttare i tanti flaconi terminati nel mese? ^__^ anche io mi sento onnipotente quando termino così tante cose e aggiungerei che crea dipendenza. Più ne termino e più sono spronata a non sprecare nulla. Meno mi piace un prodotto e più sono soddisfatta se riesco a finirlo senza cestinarlo.
    Scusa anche il mio di papiro.
    Dei prodotti che hai terminato, avevo finito anch'io lo shampoo della Garnier e mi trovi d'accordo sul trovarlo "carino" ma nulla di eccezionale. La maschera all'Aloe di Omia è invece, tra quelle in gamma, quella che mi è piaciuta di meno. Intendiamoci, la trovo comunque molto valida, ma dovendo scegliere, la mia preferita è quella all'olio di Argan.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sensazione meravigliosa quella dell'ultima goccia :)
      Mi segno la versione all'argan, di solito ai miei capelli piace molto!

      Elimina
  8. De Le Petit Marseillais ho provato un paio di bagnodoccia ed erano piaciuti molto anche a me. Di sicuro la profumazione contribuisce ma anche il resto degli aspetti non fu da meno.
    Lo shampoo Girasole e Arancio dolce è il mio preferito in assoluto: l'ho riordinato dopo qualche mese di assenza e domani o mercoledì dovrebbe arrivare.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa profumazione così fresca mi ha fatto innamorare, io quando sento l'odore degli agrumi non capisco più nulla!
      Lo shampoo La Saponaria è per me il migliore in continuazione. Ne provo altri ma alla fine ritorno sempre da lui!

      Elimina
  9. Quanti prodotti! Io ultimamente non riesco a finire più niente. Un abbraccio ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, alcuni periodi sono di magra :)

      Elimina
  10. Ciao cara, ne ho provati diversi di questi prodotti e mi trovo d'accordissimo con te sulla maschera Mint Julep, sullo shampoo Garnier alla lavanda e sulla maschera Omia; la schiuma Provost invece non mi è piaciuta, il flacone della mia però aveva le scritte in verde, quindi non so se è esattamente uguale o meno. Infine giusto sabato ho preso da Tigotà quel bagnodoccia che era in offerta, ma non l'ho ancora provato, ogni tanto però lo apro per annusarlo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bella!
      Ti posso assicurare che le due spume di Frank sono diversissime! Questa viola è meravigliosa mentre quella verde che sto utilizzando adesso è nettamente inferiore! Ricordo di aver letto un parere negativo sul tuo blog ma l'ho acquistata lo stesso anche perché era l'unica disponibile da Acqua e Sapone. Avrei fatto meglio a lasciarla lì :(
      Vero che il bagnoschiuma ha un profumo paradisiaco?

      Elimina
  11. complimenti quante cose!!!
    se ti va passa da me, piccolo give in atto!

    RispondiElimina
  12. quanta roba! ti invidio tantissimo, ho un botto di cose da finire e ce la sto mettendo tutta! sono d'accordissimo con quello che dici della mint julep, inoltre adoro la fragranza del bagnodoccia che prenderò molto presto :D baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai tutto il mio appoggio per quanto riguarda lo smaltimento!
      La Mint Julep è fantastica, lo adorata dalla prima all'ultima applicazione!
      Il bagnoschiuma è iper consigliato!

      Elimina
  13. great post!!! have a good day!!!!👌👌👌💚💚💚

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Glad you liked it! Have a nice day too

      Elimina
  14. Ciao Linda!!! Mi interessa tantissimo lo shampoo all'Arancio di La Saponaria! Anch'io ho i capelli secchi e cerco uno shampoo che idrati e sia delicato! (E che non costi troppo)
    Ps quanti prodotti finiti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora Chiara mi sa che questo shampoo possa fare al caso tuo! Volentieri scriverò una recensione che sarà più una dichiarazione d'amore ❤️

      Elimina
  15. Ps mi farebbe piacere leggere una recensione! ^.^

    RispondiElimina
  16. ri ciao linda!
    io ti ho contato anche se non hai ig XD se poi non vuoi partecipare proprio dimmelo così cancello il numero :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gentilissima Chiara per avermi permesso di partecipare lo stesso ;)

      Elimina
  17. Ciao Linda!!
    Sei stata davvero bravissima..hai finito proprio tanti prodotti super interessanti!
    Un bacione Manu

    RispondiElimina
  18. La Mint Julep è la maschera purificante migliore che abbia mai provato, sarò ormai all'ottava confezione! *__* Non può mai mancare nel mio armadietto!
    PS: invidio non poco la lista dei tuoi prodotti terminati, per quanto mi impegni non risco mai a finire praticamente nulla, sono sommersa di prodotti! O__O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come maschera è un vero portento, l'ho letteralmente adorata :)
      Anche io Vale sono sommersa da prodotti, ultimamente finisco pochissimo anche io!

      Elimina
  19. Vai superLinda :D
    Ma lo sai che mi stai sempre più incuriosendo con quella maschera Omia?! Io nell'ultimo periodo ho dovuto riprendere ad utilizzare il balsamo causa doppie punte (strano visto che non ne ho quasi mai), ma l'effetto anti-crespo non lo ritrovo e, soprattutto, mi si sporcano i capelli ancora prima U_U

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bellezza!
      Questa maschera Omia non posso far altro che consigliarla visto quanto mi ci sono trovata bene! Da quello che leggo in giro pare che le altre referenze siano ottime :)

      Elimina
  20. anche io ho utilizzato lo shampoo garnier devo dire che mi aspettavo di più . niente di eccezionale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prodotto carino ma niente di che, sono d'accordo!

      Elimina
  21. Io ultimamente sto finendo fin troppe cose >.<
    Tra tutte le cose che hai nominato ho usato solo i dischetti conad xD sono una svergognata -.-...
    Un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma beata te che stai smaltendo prodotti su prodotti!

      Elimina
  22. Ahahah anche io a volte mi perdo con l'introduzione...Cooomunque, io ultimamente ho finito: correttore, cipria e il mio adorato blush "biscotto" di Kiko, che volevo rimpiazzare con qualcosa di nuovo. Purtroppo io e gli struccanti bifasici non andiamo d'accordo, neanche questo di Garnier che provai qualche tempo fa :/
    Un bacione tesoro a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei riuscita a finire un blush Roby? Ma sei un'eroina!
      peccato per il tuo rapporto con i bifasici, sugli occhi per me sono irrinunciabili!

      Elimina
  23. non ho provato molti dei prodotti tuoi ma c'è qualcosa che mi intriga (tipo il bagnoschiuma Le Petit Marseillais)
    Col contorno occhi ViviVerde io invece mi ero trovata male, ma ho esigenze diverse dalle tue (tendenza secca!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Misato io questo alla profumazione mandarino e lime non posso fare altro che consigliartelo, mi ci sono trovata benissimo!
      Capisco poi che per un contorno occhi secco, il prodotto ViviVerde sia abbastanza inutile. Noto anche io la differenza abissale tra questo e quello Biofficina. Non c'è proprio paragone!

      Elimina
  24. Proverei volentieri lo shampoo de La Saponaria, perché è molto delicato con i capelli e anche la maschera all'aloe mi incuriosisce particolarmente. Caspita, che brava, hai finito una marea di prodotti :)))

    RispondiElimina
  25. Io ieri ho ricomprato nuovamente la maschera all'aloe OMIA!! È davvero strepitosa <3 un bacione, buona settimana! xx

    aishettina.blogspot.ot

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io prima o poi la ricomprerò perché mi ci sono trovata troppo bene!
      Un bacione bella!

      Elimina
  26. Davvero un sacco di roba, mi intriga la mousse frank provost! bacii
    the smell of friday ☕

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa viola è meravigliosa, quella verde non te la consiglio!
      Bacio

      Elimina
  27. Con le maschere omia all'aloe mi trovo molto bene, tant'è che sono alla terza! Ne ho provate altre, ma questa al momento è l'unica che riesce a districarmi i capelli. Con le altre nemmeno posso pettinarli x.x

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non sono riuscita a trovare un difetto a questa maschera! Nodi praticamente scomparsi ed effetto anticrespo eccellente!

      Elimina
  28. Bravissima! Hai finito un sacco di prodotti! ^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Cinzia! Le soddisfazioni della vita?!

      Elimina
  29. Ciao, molto interessanti i prodotti che hai terminato, anche se ne conosco/uso pochi :) Ad esempio lo struccante Garnier anche per me è una garanzia :)

    P.S.: mi sono aggiunta ai lettori del tuo blog, se ti va di passare da me --> makeupofthiscentury.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta! Mi fa piacere che il post ti abbia fatto conoscere prodotti interessanti!
      Quel bifasico è una certezza anche per me!

      Elimina
  30. wow bravissima:-) nuova lettrice passa da me se ti va

    RispondiElimina
  31. Stessa impressione sullo shampoo alla lavanda, buono ma niente di impressionante:) lo struccante bifasico di quel tipo invece non l'ho provato, uso quello simile della linea sensitive - come avrai già visto nel mio post :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, quello shampoo niente di che!
      Sai che non conoscevo la versione sensitive? La terrò in considerazione per la prossima volta!

      Elimina
  32. Penso proprio che per me sarebbe impossibile fare un post del genere, sono costantemente tentata da qualsiasi tipo di prodotto sulla faccia della terra, temo di essere un caso senza speranza.....! :D
    Comqunque, tornando alla tua bellissima lista, non posso che consigliarti tantissimo la palette di Zoeva (la Cocoa Blend la uso ogni settimana, la selezione colori è splendida e le polveri sono eccellenti), la micellare Alkemilla (ho la classica alla rosa e a mio parere è la migliore tra quelle ecobio presenti sul mercato, strucca benissimo anche gli occhi!). Ho Androgyny e sinceramente sono molto delusa...su di me il colore è scurissimo e molto diverso dagli swatches che avevo visto online, oltre a quella ho anche Masochist ma sinceramente le tinte di JS non sono tra le mie preferite...è vero che sulle labbra non si sentono affatto, ma mi svaniscono quasi subito nella parte interna delle labbra, quindi l'effetto non granchè. :(

    RispondiElimina
  33. è un secolo che vorrei provare qualcosa di marseillais e di omia, poi non lo riesco perché non saprei dove acquistarli. la maschera di queen helene la presi a new york, ma su di me non ha avuto alcun effetto perciò non la finii. ho notato che abbiamo gli stessi gusti per le fragranze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La maschera Omia è stato un qualcosa di sublime, così come il profumo del bagnoschiuma! Se anche tu sei amante dei profumati freschi e agrumate allora siamo sulla stessa lunghezza d'onda!

      Elimina